Che tu sia uno studente o un professionista la tua scrivania deve essere organizzata nel migliore dei modi per aiutarti ad aumentare la tua produttività.

come organizzare la scrivania

Lo staff di LD Lab vi vuole svelare dei piccoli trucchi per organizzare al meglio la vostra scrivania.

Partiamo dal principio.

La prima cosa da tenere in mente è quello di avere abbastanza spazio, quindi avere il desk libero. Come? Utilizzate contenitori appositi per la cancelleria, portapenne, barattoli, cartelle, schede e raccoglitori. Tutto dovrà essere posizionato sulla scrivania in base allo spazio che avete a disposizione e all’utilizzo che fate dell’elemento in questione.

come organizzare la scrivania

Se avete intenzione di posizionare un computer dovete considerare lo spazio utile per avere le braccia libere, per utilizzare il mouse e per avere una seduta corretta.

come organizzare la scrivania

Tenete tutto in ordine

Quando avrete organizzato la vostra scrivania ricordate che tutto va tenuto in ordine per migliorare la vostra produttività.

Vi sembra una cosa impossibile? Basta seguire piccoli accorgimenti.

come organizzare la scrivania

Quando avete finito di utilizzare un oggetto non lasciatelo al centro della scrivania a prendere polvere. Riponetelo nella sua posizione designata.

Se un oggetto è superfluo, perché non lo utilizzate o perché non vi serve, è inutile tenerlo al centro della scrivania. Mettetelo via e liberate spazio.

Penne, colori e matite non vanno sparse. Esistono i portapenne, ve l’hanno detto?

come organizzare la scrivania

Non rischiate di perdere documenti importanti. Catalogateli ed archiviateli. Farete ordine e eviterete di smarrire documenti importanti.

Dimenticate fogli sparsi. Organizzate tutto in cartelle e raccoglitori.

In ordine e pulito. Almeno ogni 2 giorni pulite con un panno le superfici della vostra scrivania.

Ogni scrivania ha il suo accessorio

Non devo mai mancare portapenne, raccoglitori e cartelle. Ma non bastano.

Disponete una vaschetta portaoggetti in cui riporre nastro adesivo, gomma da cancellare e puntine metalliche.

Sotto la scrivania posizionate una cassettiera che vi aiuterà a contenere oggetti utili ma spesso troppo ingombranti come forbici, spillatrici, perforatori, ecc.

Cosa non deve mancare sulla vostra scrivania d’ufficio? Sicuramente un calendario, il telefono a portata di mano, post-it e block-notes.

Per i vostri figli studenti sarebbe utile creare degli spazi per riporre libri e quaderni scolastici. Molto utili potrebbero essere delle mensole che aiuteranno sia a riporre il materiale scolastico sia a rendere più facile trovare un libro che si cerca.

Per ricevere altre informazioni o consigli sullo stile del vostro arredamento continuate a seguirci sul nostro blog, sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Instagram, sul nostro account Pinterest e iscrivetevi alla nostra newsletter.