Feng Shui in camera da letto. Ecco come.

Il feng shui vi aiuterà a dormire bene e, quindi, a  vivere meglio.

Non sapete cosa è? Ve lo spiega LD Lab.

Il Feng Shui studia come l’energia vitale del cielo e della Terra fluisce e interagisce con l’uomo. Il suo obiettivo è creare ambienti in cui la persona possa facilmente trovare benessere, equilibrio e armonia.

Il tutto si riassume in una serie di regole che vengono messe in pratica con l’architettura e l’arredamento degli spazi.

La camera da letto, secondo questa disciplina, rappresenta il luogo sacro della casa, quello in cui rientrare in contatto con l’io più profondo che ti permette di rigenerarti, dove sentirti come nel grembo materno.

La stanza da letto dovrebbe trovarsi nella parte più tranquilla e appartata delle casa. Dovrebbe, inoltre, essere sempre mantenuta pulita e in ordine e non dovrebbe essere “affollata” di arredi e soprammobili.

feng shui camera da letto come arredare un ufficio mobili modulari come arredare la cucina bagno Esterno mansarda arredare living room camera da letto piccola arredare Balcone Design Outdoor e Indoor Salotto Casa Cucina LD LAB Arredamento Mobili Taranto Puglia

Vediamo come arredare la camera da letto secondo il feng shui.

Il letto

Dovrebbe essere di legno con una struttura a doghe, con pochissime e nessuna parte metalliche.

La testiera va posizionata contro un muro senza finestre per offrire a chi dorme riparo e protezione. Il muro, inoltre, non deve confinare con il bagno o la cucina. Troppi tubi disturberebbero il sonno.

Un ultimo consiglio riguardante il letto: sistematelo in modo che il potente flusso di energia che scorre tra la porta e la finestra non vi “tagli” in due.

Armadio

Secondo il feng shui in camera da letto ci dovrebbero essere meno arredi possibili. Questo vale anche per l’armadio. La soluzione? Una cabina armadio che non dovete però mai trascurare e dovete tenere in ordine e ben pulita. Se non avete la possibilità di fornirvi di cabina armadio, il feng shui vi consiglia di tenere i mobili ben distanti dal letto.

L’illuminazione

La luce deve essere calda e diffusa. Questo dona alla camera armonia, che è alla base di questa disciplina orientale.

Niente lampadari che puntano sul letto. Meglio lampade da comodino o a stelo.

A proposito di comodino: non posate apparecchi elettrici. Niente radiosveglie. Niente cordless. Niente cellulari. Per restare in tema, la notte spegnete la rete wi-fi.

Inoltre, verificate che nelle vicinanze del letto, del comodino e della testina non ci sia nessun filo elettrico. Potrebbe rovinare il vostro riposo.

Colori e tessuti

Scegliete tinte pastello che hanno il potere di calmare e rilassare la vostra psiche. Sono vietate tinte troppo accese o troppo scure. Anche il bianco va bandito dalla camera da letto. Ha, infatti, il potere di dare senso di vuoto e di instabilità.

I tessuti che utilizzate nella vostra camera dovrebbero essere naturali e tinti con metodi ecologici. Vanno benissimo il lino, la seta, la canapo e il cotone.

Infine ecco altri consigli per la vostra camera da letto feng shui:

  • Evitate mensole o scaffali sul letto;
  • Niente specchi che riflettono il letto;
  • Vanno bene lampade fatte di legno o metallo.

feng shui camera da letto come arredare un ufficio mobili modulari come arredare la cucina bagno Esterno mansarda arredare living room camera da letto piccola arredare Balcone Design Outdoor e Indoor Salotto Casa Cucina LD LAB Arredamento Mobili Taranto Puglia

Se volete arredare la vostra camera da letto, anche non seguendo il feng shui, venite a trovarci e scoprite le nostre proposte.

Per ricevere altre informazioni o consigli sullo stile del vostro arredamento continuate a seguirci sul nostro blog, sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Instagram, sul nostro account Pinterest e iscrivetevi alla nostra newsletter.